Bandodistruzione

Barolo

Barolo wall

Ente richiedente Comune di Barolo

CIAO CIAO VECCHIO MURO, BENVENUTA INSTALLAZIONE ARTISTICA

Il contesto in cui si intende intervenire è il muro di contenimento in cemento armato presente in Via XXV Aprile a Barolo insistente sulla strada provinciale, ancora in buone condizioni ma di aspetto sgradevole. Si tratta della via di ingresso al centro del paese in cui convergono due direttrici principali quella della fondovalle Tanaro e quella di Alba-Asti. Il muro è collocato al centro di uno stupefacente paesaggio sui vigneti e sul borgo. Alle sue spalle ha il Castello della Volta e di fronte il Castello Comunale Falletti sede del Museo del Vino (Wi.Mu.). I numerosi turisti che si recano a Barolo, con provenienza da Monforte d'Alba, da La Morra o Novello oppure da Alba transitano davanti al muro.Il muro attualmente ospita un'installazione artistica sperimentale ideata dall'Urban Artist Jargon realizzata a novembre del 2020 in collaborazione con il Comune di Barolo, fatta con l'intento di coprire il muro e di dare ad esso una nuova funzione rendendolo artisticamente interessante, infatti già questa versione sperimentale del Barolo Wall interviene con le sue opere su temi come l'eguaglianza, il rispetto e il cambiamento sociale. L'installazione ora risulta da sostituire in quanto ormai è usurata dagli eventi atmosferici, dall'inquinamento e sbiadita dal sole.

Gallery

VOTA

PER RIPRISTINARE
LA BELLEZZA